Pagine

martedì 29 marzo 2011

Cantatina di primavera

E' una scissione di cellule:
prendiamo lo iodio in pillole.
Ce lo ricorda il Giappone:
abbiamo un premier guascone.
E' una stagion nucleare:
aspetto sol di votare.
Ma dopo il voto, io temo
al nuclear torneremo.
Di radiazioni il terrore
è in fondo il male minore
quando tu prendi il destino,
volgi lo sguardo lontano,
e lo consegni a un cretino,
a un delinquente italiano.



Nessun commento:

Posta un commento